Usa il codice BLACKWEEK dal 22 al 29 Novembre e ottieni 15% di sconto e spedizione gratuita su tutti gli ordini superiori a 99€ 

Centopassi - Pietre a Purtedda da Ginestra Rosso IGT Terre Siciliane 2015

Tipologia: Rosso
Denominazione: Terre Siciliane IGT
Vitigno: Nerello Mascalese 70%, Nocera 30%
Gradazione: 15%
Formato: 0,75 l
Vinificazione & Affinamento: Maturazione in tonneaux Taransaud nuovi e usati per 18 mesi

22,90

Esaurito

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Annata

Paese

Produttore

Regione

Vitigni

,

Filosofia

Il nostro sommelier racconta: Pietre a Purtedda della cantina Centopassi è un vino dedicato alla memoria dei caduti della vicina strage di Portella della Ginestra. Viene prodotto utilizzando il 70% di nerello mascalese e per il 30% il nocera. Questi due vitigni sono stati piantati nel 2011 nella Valle dello Jato,  su un terreno confiscato a Bernardo Brusca. Un vino schietto e deciso. Da abbinare con piatti a base di carne.

Note sul produttore:
Centopassi è l’anima vitivinicola delle cooperative Libera Terra che coltivano terre confiscate alla mafia in Sicilia. Le vigne sono distribuite nell’Alto Belice corleonese, una zona dalla bellezza travolgente, particolarmente vocata a produzioni di alta qualità.
I vini raccontano la diversità di ogni vigna, dei suoli che le contraddistinguono e dei vitigni che di volta in volta ne esaltano le caratteristiche.