Usa il codice BLACKWEEK dal 22 al 29 Novembre e ottieni 15% di sconto e spedizione gratuita su tutti gli ordini superiori a 99€ 

Cantine Dei - Vino Nobile di Montepulciano 2016

Tipologia: Rosso
Denominazione: Vino Nobile di Montepulciano DOCG
Vitigno: sangiovese 90%, canaiolo nero 10%
Gradazione: 14 %
Formato: 0,75 cl
Vinificazione & Affinamento: fermentazione in acciaio a temperatura controllata. Macerazione di 15/20 giorni. Affinamento per 24 mesi in botti di rovere di Slavonia. 6  mesi in bottiglia.

19,90

Esaurito

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Annata

Paese

Produttore

Regione

Vitigni

,

Il nostro sommelier racconta: 70% sangiovese ed altri vitigni complementari a bacca rossa. Pigiatura soffice, fermentazione con l’utilizzo di lieviti indigeni in acciaio a temperatura controllata tra i 26 e i 28 gradi. 15-5 giorni di macerazione sulle bucce con vari rimontaggi. 24 mesi di maturazione di cui 12/18 in legno e successivo affinamento in bottiglia. BOTTIGLIE PRODOTTE 120.000 bottiglie
NOTE GUSTATIVE: Rosso rubino con riflessi granati, al naso è intenso con profumi di ciliegia matura, prugna e una leggera nota ematica.

Note sul produttore: La cantina nasce nel 1985, guidata prima da Alibrando e in seguito da suo figlio Glauco.  Oggi è  Caterina – nipote di Alibrando – ad avere in mano le redini dell‘azienda. Ma è da oltre 50 anni che la famiglia Dei porta avanti una gestione che mira a tutelare e valorizzare il proprio territorio. Dopo un attento studio del terroir si è passato all’individuazioni dei vigneti pià adatti alla produzione dei vari vitigni in particolare a quelli dedicati al sangiovese.

La cantina della famiglia, costruita in travertino, si integra perfettamente con le dolci colline di Montepulciano. È stata costruita a circa 7 metri di profondità ed è dotata di un microclima interno che mantiene l’umidità costante. Due sono le aree destinate alla maturazione del vino: una completamente in legno,  l’altra in vetro. Un ulteriore spazio è invece dedicato all’imbottigliamento e al confezionamento.